Parrocchia di Rossano Veneto

Vai ai contenuti

Menu principale:

 
 
 
 
 
 

DON GIOVANNI E FAMIGLIA RINGRAZIANO LA COMUNITA'

Domenica scorsa, all'inizio della celebrazione, si diceva: "La prima Messa di un novello sacerdote è in realtà la festa di una Comunità che celebra l'Eucarestia nel giorno del Signore". E' stata davvero una festa della Comunità che si è trovata a essere sempre più famiglia, un momento in cui ciascuno ha messo la sua parte: dalla semplice presenza al dare un aiuto organizzativo. Come famiglia, insieme a don Giovanni, desideriamo ringraziare di cuore tutte le persone che in vario modo hanno reso possibile un evento così bello: a chiunque abbia messo qualche cosa, anche a chi l'ha fatto senza farsi notare, va il nostro grazie. Un grazie a don Paolo, per la preparazione liturgica e al sindaco Morena Martini per aver dato spazi e permessi. Un grazie al diacono don Mario e a Silvano Pellizzari per aver preparato e seguito anche dopo i festeggiamenti. Un grazie a tutte le forze civili e parrocchiali, che si sono messe in gioco. Il Signore ricompensi la generosità di ciascuno e benedica la nostra Comunità con il dono della comunione sempre più grande.

La famiglia di don Giovanni Marchetti



REGALO A DON GIOVANNI

come comunità a tutte le celebrazioni sarà raccolta un'offerta che poi verrà suddivisa su due progetti missionari dove operano amici segnalati da don Giovanni. Un gesto che dice la gratuità con il quale inizia il suo ministero sacerdotale nella Chiesa. Si può versare anche tramite bonifico deducibile poi ai fini fiscali.

Banco BPM IT51K0503460160000000012025
BIC/SWIFT BAPPIT21728

Sono stati raccolti € 7.239 per i progetti in missione in Etiopia e in Perù.
Grazie a tutta la Comunità.

25 luglio 2021
XVII Tempo Ordinario
PAROLA DI DIO
e

Bollettino settimanale

25 luglio - 1 agosto
clicca qui


archivio bollettino


Lettera del vescovo Claudio
per il Sinodo Diocesano

leggi qui


Indizione del Sinodo Diocesano



canale youtube della Diocesi

www.youtube.com/c/diocesipadova/featured

 
 


ORARIO CANONICA
per richiesta certificati e altre comunicazioni si fanno
via telefono o alla mail archivio.rossano@gmail.com


ORARI APERTURA CHIESA

TUTTI I GIORNI
dalle ore 7.30 alle ore 12.00


TENENDO LE DOVUTE DISTANZE STABILITE DALLE DISPOSIZIONI DI LEGGE


GRAZIE a chi si ricorda delle esigenze della Comunità.
OFFERTE in chiesa oppure con bonifico
Banco BPM IT51K0503460160000000012025
BIC/SWIFT BAPPIT21728

 


La Difesa del Popolo
settimanale della Diocesi di Padova

www.difesapopolo.it



 


SCRIVI AI NOSTRI MISSIONARI

P. Camillo in Perù scapinca@hotmail.com

P. Matteo in Brasile matteobizzotto@servi-icms.it

Suor Anna in Sud Sudan annagastaldello@yahoo.com

 
 
 
 
 
 


DE SALUTE DOMINICI GREGIS

1 maggio 1818 – 2018
da 200 anni in Diocesi di Padova

Papa Pio VII trasferiva la nostra parrocchia dalla diocesi di Vicenza a Padova



De Salute Dominici Gregis


De Salute Dominici Gregis (in italiano)

DE SALUTE DOMINICI GREGIS
1 maggio 1818 – 2018 da 200 anni in Diocesi di Padova
Papa Pio VII trasferiva la nostra parrocchia dalla diocesi di Vicenza a Padova

clicca qui



“De salute Dominici gregis curae Nostrae divinitus commissi studio paternae charitatis solliciti...”  
con  queste  parole  Pio  VII  il  1°  maggio  del  1818  dava  inizio  alla  revisione  dei  confini  di  alcune diocesi  nei  territori  del  Triveneto  (annessi  all’impero  austriaco  dopo  la sconfitta  di  Napoleone Bonaparte) e dell’Emilia Romagna. Francesco I imperatore d’Austria chiedeva al Papa una più razionale suddivisione di alcune diocesi e la soppressione di altre. Fu così che anche la nostra parrocchia di Rossano si trovò a dover passare dalla diocesi di Vicenza  a  quella  di  Padova.  Il  nostro  Duomo  porta  i  segni  di  questa  storia  che possiamo  trovare nelle iscrizioni in chiesa, all’ingresso, dove in una si ricorda la consacrazione avvenuta nell’ottobre del 1746 ad opera del vescovo di Vicenza mons. Antonio Marino Priuli mentre l’altra riporta la benedizione  del  Vescovo  di  Padova  mons.  Elia  Dalla  Costa,  avvenuta  nel  1924  in  seguito  al rifacimento del tetto e l’allungamento dell’edificio.
Nel documento pontificio troviamo che “...alla diocesi di Vicenza perpetuamente aggreghiamo le parrocchie, o luoghi, Friola, Schiavon, Breganze, Mason, Villaraspa, Pianezze san Cristoforo, Pianezze san Lorenzo,  Molvena,  Marostica  e  Nove  le  quali  perciò dividiamo  dalla  diocesi  di Padova. [...] Inoltre,  della diocesi  di  Vicenza  separiamo  le  parrocchie,  o luoghi,  Villa  del  Conte,  sant'Anna  Morosina,  Onara, Cittadella, Rossano
,  Lozzo  e  di  Selvazzano  e  le  assegniamo  alla  diocesi  di  Padova.
Così  queste parrocchie, che sono l’attuale vicariato di Cittadella, si trovano ancor oggi a costituire il “corridoio” che unisce la parte alta della diocesi che si estende in tutto l’Altopiano di Asiago con quella bassa fino a Boara Pisani ai confini della diocesi di Rovigo con al centro la città di Padova. Tutto quello che riguardò la nostra diocesi di Padova è marginale, nel documento, rispetto ai grandi cambiamenti che ebbero invece quelle di Venezia, Udine, Gorizia, Trieste, Adria, Belluno e Feltre fino alla soppressione delle diocesi di Caorle e Torcello nel veneziano e toccare Ferrara e Ravenna. In questi luoghi, il pomeriggio e la sera del 30 aprile 2018, viene solennemente celebrata dai vescovi di Adria - Rovigo e Ferrara l’evento con un pellegrinaggio nelle parrocchie del Polesine coinvolte dal cambiamento e si concluderà con la solenne concelebrazione nella chiesa arcipretale di S. Antonio a Ficarolo (Rovigo)

 
 
 
 
 
 


ORARI CANONICA
(solo su appuntamento)


CONTATTI
Parroco Don Paolo Carletto
tel. 0424540040
Piazza Duomo, 11
36028 ROSSANO VENETO

parrocorossano@gmail.com

sitoweb
www.parrocchiarossano.it
sitoparrocchiarossanoag@gmail.com

Richiesta certificati
archivio.rossano@gmail.com
scarica qui il modulo richiesta certificato antenati
scarica qui le indicazioni per la richiesta certificati

 
 
 
 
 

Alcune immagini e alcune informazioni contenute sul sito sono di assoluto pubblico dominio e sono state reperite sulla rete Internet o tratte da altre pubblicazioni editorali. Se, di certo involontariamente, fossero pubblicate informazioni di proprietà altrui o incongruenze di altro genere, invitiamo chiunque a contattarci per segnalare il fatto: siamo disposti a correggere, sostituire o cancellare il materiale tempestivamente. Per contattare la parrocchia di Rossano Veneto scrivi a sitoparrocchiarossanoag@gmail.com  


 
 
 

contatore

 
Torna ai contenuti | Torna al menu